L'IDEATORE

Si chiama Francesco Barbarino, vive a Siracusa, dove si è diplomato nel 2020 in Grafica e Comunicazione all'Istituto superiore A. Rizza. A Francesco - all'epoca studente - abbiamo dato tre input su cui lavorare: riconoscibilità, adattabilità e appropriatezza del logo alle finalità di ARGS.

RICONOSCIBILITA'

Abbiamo chiesto a Francesco di consentire un’immediata riconoscibilità del territorio in cui operiamo. Sia dal punto di vista culturale che geografico. Francesco ha lavorato dunque su due fronti, da noi suggeriti ma graficamente rielaborati: il tema della Triscele e la conformazione geografica della Sicilia. Il risultato è stato un logo semplice che colloca ARGS in un territorio culturalmente e geograficamente definito.

ADATTABILITA'

Francesco ha ideato un logo adattabile a diversi canali e mezzi da noi utilizzati: locandine e manifesti, sito web e biglietto da visita, dispositivi mobili piccoli e grandi. Il risultato è di grande flessibilità.

APPROPRIATEZZA

I colori scelti (rosso, oro e blu) e lo stile del logo ARGS offrono una rappresentazione immediata dei valori e delle caratteristiche che li contraddistinguono. Il rosso è il colore del fuoco della lava, ma indica anche la passione con cui le nostre guide svolgono la propria attività. Il colore oro è il colore del grano, del sole, del calore umano e dell'ospitalità che contraddistingue la nostra terra. Il blu, infine, legato al mare e al cielo siciliano infonde fiducia ed è metafora di conoscenza. Per aprire il logo clicca qui

ASSOCIAZIONE REGIONALE GUIDE SICILIA   

  • Facebook